In arrivo a Pratica di Mare gli 8 italiani da Wuhan

Italiani

È atteso intorno alle 13 l’atterraggio in Italia dell’aereo con a bordo gli otto italiani rientrati da Wuhan, la regione focolaio del Coronavirus.

Questi ultimi, partiti dalla Cina con un aereo dell’aeronautica militare britannica assieme ad altri 200 passeggeri di altre nazionalità, sono già in una base in Gran Bretagna.

Gli italiani a Pratica di Mare

Da qui gli otto italiani saliranno a bordo di un aereo messo a disposizione dalla Farnesina, che li porterà all’aeroporto militare di Pratica di Mare. Successivamente saranno portati all’ospedale militare del Celio a Roma, per essere messi in quarantena.

Aumenta la psicosi

Ovviamente aumenta la psicosi in città, anche per la concomitanza con l’influenza di stagione. E le categorie produttive lamentano danni pure in economia.

Le autorità cercano di diffondere tranquillità, ma lo stato d’animo dei cittadini resta inquieto. La stessa Organizzazione mondiale della sanità sta tentando di seguire il percorso di individuazione di cure, farmaci e vaccini, ma ancora non si comprende quanto durerà tutto questo.

 

Per approfondire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *